E-mail
info@nicoloterminio.it
Telefono
Via Barbaroux, 9
10122 Torino

Spunti

.

Prima del ricovero all’Institute of Living la vita di Marsha sembrava scorrere lungo i binari tracciati dal suo romanzo familiare.

Un’autobiografia diventa efficace – per chi la scrive, e forse anche per chi la legge – soltanto se riesce a scriversi come traccia del grido della vita.

Nella storia di Marsha Linehan c’è un evento che fa da spartiacque e per certi aspetti continuerà a rimanere incomprensibile nonostante la ricostruzione autobiografica dell’autrice. È il periodo della fine del liceo e Marsha è una ragazza ben inserita nel contesto scolastico e sociale della sua cittadina, però racconta che sentiva una sorta di distacco tra il modo in cui gli altri la consideravano e il suo vissuto più intimo.

L’isterica si presenta come un soggetto diviso che vacilla e che interroga il padrone per estrarre un sapere.

Nel suo discorso il soggetto isterico si sente escluso dal luogo dell'Altro. La posizione isterica si configura infatti come un'eccezione rispetto a ogni presa simbolica dell'Altro.

Nella prospettiva psicoanalitica di Lacan l'isterica si lamenta di sentirsi esclusa dall'Altro però, allo stesso tempo, ogni mossa relazionale dell'Altro per avvicinarsi la lascia sempre insoddisfatta

Enunciato ed enunciazione mostrano la divisione radicale tra coscienza e inconscio.

In un percorso psicoanalitico il soggetto sembra muoversi sul crinale tra significante e significato, perlomeno fino a quando non inciamperà nell'esperienza del Reale. Nella prima fase dell’insegnamento di Lacan la parola sembra restituire al soggetto il senso della sua esperienza: la relazione con l’Altro del linguaggio può ricongiungere il soggetto a quel capitolo che era rimasto censurato nell’inconscio. Nelle successive scansioni del percorso di Lacan però il luogo del soggetto viene diviso e separato dalla possibilità di realizzarsi in modo esaustivo nella parola.

nicolo-terminio-psicologo-psicoterapeuta-torino.png
Contatti
Via Barbaroux, 9
10122 Torino

info@nicoloterminio.it

+39 011 0437843

Continuando la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies.

Approvo
© 2022 Nicolò Terminio
P. Iva 01754780854

home  sitemap  privacy  cookie  seo