E-mail
info@nicoloterminio.it
Telefono
Via Barbaroux, 9
10122 Torino
I sintomi dell'ansia

I sintomi dell'ansia

I sintomi dell’ansia si presentano sotto forma di irrequietezza, incertezza e vulnerabilità. Altri sintomi dell’ansia sono le sensazioni di essere intrappolati, senza fiato e sull'orlo dello svenimento.

A questi sintomi si aggiungono sentimenti di paura e preoccupazione, e inoltre possono diventare predominanti le idee ipocondriache e di colpa. Un’altra caratteristica dell’umore ansioso sono i sentimenti di costrizione e di imbarazzo.

I sintomi dell’ansia si manifestano in modo patologico quando non sono riconducibili ad evidenti cause esterne. Quando l’ansia non è riconducibile ad alcun specifico oggetto che la provoca, viene denominata ansia libera.

L’ansia libera comprende anche degli aspetti neurovegetativi come l’arrossire, la sensazione di avere “le farfalle allo stomaco”, la sensazione di soffocamento, la difficoltà a respirare, le vertigini, la bocca secca, la sensazione di stordimento, le palpitazioni, la sudorazione, i tremori, le pupille dilatate e l’aumento della pressione sanguigna. Tra le componenti parasimpatiche dell’ansia troviamo la nausea, il vomito, frequenti minzioni e la diarrea.

L’ansia acuta ha un impatto notevole sulle altre funzioni psicologiche. La capacità di riflessione viene ridotta e il campo di coscienza si restringe. In queste situazioni la qualità psichica del sentimento d’ansia o la tensione sono difficili da misurare. I correlati fisiologici dell’ansia prendono il sopravvento sul vissuto cosciente del soggetto.

L’autodescrizione che i pazienti fanno dell’ansia include preoccupazione, ruminazioni mentali, insonnia e in alcuni casi anche preoccupazioni per il contenuto dei propri pensieri.

I pazienti che soffrono dei sintomi dell’ansia raccontano di essere preoccupati dalla possibilità di avere un danno personale, in particolar modo pericolo fisico. Uno dei pensieri più ricorrenti nei pazienti ansiosi riguarda la paura di avere un attacco di panico di fronte agli altri o la paura di poter morire di un attacco di cuore nel sonno. Quando i sintomi dell’ansia sfociano in un vero e proprio attacco di panico si realizza la paura di un disastro fisico, psicologico o sociale.

 

Nicolò Terminio è Psicologo e Psicoterapeuta a Torino. È specializzato nella cura di ansia, cura attacchi di panico, cura depressione, cura anoressia, cura bulimia e obesità, cura gioco d’azzardo patologico e cura disturbo borderline di personalità a Torino.
Nicolò Terminio, psicoterapeuta e dottore di ricerca, lavora come psicoanalista a Torino.
La pratica psicoanalitica di Nicolò è caratterizzata dal confronto costante con la ricerca scientifica più aggiornata.
Allo stesso tempo dedica una particolare attenzione alla dimensione creativa del soggetto.
I suoi ambiti clinici e di ricerca riguardano la cura dei nuovi sintomi (ansia, attacchi di panico e depressione; anoressia, bulimia e obesità; gioco d’azzardo patologico e nuove dipendenze) e in particolare la clinica borderline.

PROFILO SCIENTIFICO ››
CONTATTI ››

Nuove pubblicazioni

nicolo-terminio-psicologo-psicoterapeuta-torino.png
Contatti
Via Barbaroux, 9
10122 Torino

info@nicoloterminio.it

+39 011 0437843

© 2022 Nicolò Terminio
Psicoterapeuta Psicologo Torino
P. IVA 01754780854

sitemap  privacy  cookie  seo