E-mail
info@nicoloterminio.it
Telefono
Via Barbaroux, 9
10122 Torino

Psicoanalisi lacaniana

Il triangolo del transfert

Il triangolo del transfert

Proviamo a concettualizzare il transfert rappresentando la figura di un triangolo.

Come suggerisce Jacques-Alain Miller, sui vertici del «triangolo del transfert»[1] possiamo posizionare analizzante, analista e inconscio.

Inconscio
                                                                       

   Analista                         Analizzante

Osserviamo così un triangolo che raffigura le diverse sfaccettature del movimento transferale.

L’analizzante si muove su due lati non coincidenti: l’asse verso l’analista e l’asse verso l’inconscio. E l’analista a propria volta è impegnato da un lato nella relazione intersoggettiva con l’analizzante e dall’altro è alle prese con la necessità di fare spazio all’inconscio del paziente.

 
 
 

[1] Prendo in prestito la metafora concettuale del «triangolo del transfert» da J.-A. Miller, Les us du laps, Corso tenuto al Dipartimento di Psicoanalisi dell’Università di Parigi VIII nell’anno accademico 1999-2000 (lezione del 17 novembre 1999 – testo inedito).

Per approfondimenti si rimanda al libro Teoria e tecnica della psicoanalisi lacaniana

 
nicolo-terminio-psicologo-psicoterapeuta-torino.png
Contatti
Via Barbaroux, 9
10122 Torino

info@nicoloterminio.it

+39 011 0437843

Continuando la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies.

Approvo
© 2019 Nicolò Terminio
P. Iva 01754780854
home  sitemap  privacy  cookie  seo